Le ultime installazioni dallo specialista della refrigerazione

Le ultime installazioni dallo specialista della refrigerazione

09/01/2019

Ambiente, territorio ed eccellenza: al cuore della collaborazione tra Epta e Walber

Da oltre 40 anni la catena di supermercati Walber s'impegna ad offrire ai propri clienti un'ampia selezione di prodotti bio e locali, sinonimo di freschezza, attenzione per le tradizioni e rispetto per l'ambiente. Questi valori sono alla base della collaborazione con il Gruppo Epta, a cui Walber si è affidato per rinnovare il suo ultimo punto vendita W Fresco e Tuo di Belluno. All'interno dello store spiccano soluzioni a marchio Costan, che, con il loro design unico, si armonizzano con l'arredamento del locale. I materiali pregiati scelti per le finiture e le trasparenze delle superfici vetrate, si coniugano con il manto verde che riveste le insegne dei reparti, per potenziare l'atmosfera accogliente e valorizzare la presentazione di referenze a Km0.

 

Epta ha proposto lo stile minimalista della GRANFIT Family Costan: GranVista Next, Aeria Next e GranBering a libero servizio. Il verticale positivo GranVista Next con porte Advance senza cornice e il semiverticale Aeria Next con struttura a cascata e porte scorrevoli garantiscono un'eccellente visibilità dei freschi confezionati. Completa la gamma il verticale negativo GranBering, ottimale per mettere in evidenza l'offerta di surgelati, grazie a luci a LED. Protagonista dei reparti a servizio assistito è il banco Rossini Evolution, avvolto da finiture in legno e concepito per gli appetitosi piatti dell'area Gastronomia, Pasticceria, Macelleria, Salumi e Latticini di W Fresco e Tuo.

 

Le celle a marchio Misa, assicurano la massima sicurezza alimentare: sono infatti dotate dell'Epta Food Defence, trattamento antibatterico con ioni d'argento che assicura la food safety dei prodotti stoccati, per una protezione totale e permanente per l'intero ciclo di vita della cella.

 

Infine, Epta, con il suo marchio EptaService, ha offerto un contratto di telesorveglianza per 24 mesi, a conferma dell'impegno per la sostenibilità e la riduzione dei consumi energetici.