Le ultime installazioni dallo specialista della refrigerazione

Le ultime installazioni dallo specialista della refrigerazione

07/06/2017

UN’OASI GREEN A PERUGIA GRAZIE AL NUOVO SISTEMA FTE

Per l’Oasi di Perugia il Gruppo Gabrielli ha vinto due sfide: offrire alla città un punto vendita sostenibile, oltre che accogliente e familiare, da sempre elementi prioritari per l’Insegna.

Un progetto realizzato in collaborazione con il Gruppo Epta, che ha contribuito a realizzare il quarto store Oasi in classe energetica A, grazie all’innovativo sistema FTE – Full Transcritical Efficiency e alle soluzioni del suo brand Costan, dal design ed eccellenza unici.

Vero protagonista della rivoluzione green è il nuovo FTE a CO2 transcritico, collegato ad una centrale Eco2Small. Lo store è, infatti, uno dei primi nel mondo dove il Gruppo Epta ha installato questo sistema che assicura, in maniera semplice, un risparmio energetico del 10% ed una riduzione dei costi di installazione e manutenzione del 20%, se confrontato con le soluzioni booster tradizionali.

Una kermesse di banchi, dai verticali chiusi Granvista per i freschi agli Elephant UP per i surgelati, per evitare la dispersione del freddo ed abbattere i consumi energetici, completata dalla scelta dell’esclusivo Telemonitoring di Epta Service. Un servizio che permette il monitoraggio costante dei consumi e di adeguare i parametri di funzionamento alle reali condizioni ambientali.

Il rispetto per il territorio e per la comunità passa anche attraverso la massima attenzione alle esigenze dei consumatori, confermata dall’ampio ventaglio di prodotti disponibili: 14.000 referenze, di cui 9.000 food, tra cui spiccano referenze locali, bio, vegan, gluten free... Degno di nota anche il reparto a servizio assistito, arredato con i banchi tradizionali Rossini Design, per i consumatori che amano farsi consigliare, da operatori esperti, sulle specialità proposte nel reparto Gastronomia, Macelleria e Salumi & Formaggi.

Infine, le soluzioni Costan sono state scelte come garanzia di una migliore shelf-life degli alimenti, a favore della riduzione dello spreco alimentare. Una nuova iniziativa per il Gruppo Epta per promuovere la filosofia Zero Waste, in linea con i principi del programma di recupero delle eccedenze alimentari stretto dal superstore con il Banco Alimentare.