Le ultime installazioni dallo specialista della refrigerazione

Le ultime installazioni dallo specialista della refrigerazione

04/09/2014

APRE A GIULIANOVA “UN’OASI” DI EFFICIENZA ENERGETICA, FIRMATA COSTAN

A Giulianova prende vita una vera e propria “Oasi” di freschezza, con un assortimento di 15.000 referenze e una superficie di vendita di 2.500 m2, nel totale rispetto dell’ambiente e delle risorse energetiche. Il 25 giugno 2014 il Gruppo Gabrielli ha inaugurato il nuovo Ipermercato Oasi, che si aggiunge agli ulteriori 334 Punti Vendita del Consorzio SUN già presenti sul territorio nazionale. Costan, partner storico dell’Insegna, ha fornito banchi refrigerati ad alta efficienza energetica, in linea con i paradigmi ecosostenibili del progetto, a vantaggio della tutela dell’ambiente e del consumatore.

GranVista è sicuramente il protagonista incontrastato di questa installazione a impatto zero di Costan, una delle prime nel suo genere. Si tratta di un banco verticale completamente rivoluzionario nel design e nell’illuminazione a Led, che permette una perfetta visibilità dei prodotti esposti, azzerando le ombre per incoraggiare il consumatore all’acquisto. Realizzato con i migliori materiali in termini di isolamento termico, GranVista vanta il minor valore UG del mercato, pari all’1,1 W/m2k. A questo capolavoro del freddo si aggiungono moltissimi altri banchi a marchio Costan tra cui Rossini, Tortuga 2, Lion Cub con MT tondo, Galileo SV, Tradeo e  Cayman che, all’interno del reparto Freddo dell’Ipermercato, spiccano sia per il design sia per le loro prestazioni volte a ridurre i consumi energetici.

Le tecnologie ecosostenibili di Costan si sono rivelate, dunque, ideali per la nuova sede dell’Ipermercato, concepito come un edificio di classe energetica A, dotato di un impianto fotovoltaico che produce 133.296 kWh all’anno, a favore di una riduzione delle emissioni di CO2 di circa 70 tonnellate. Completa la fornitura il servizio di Telegestione, che permette di monitorare i parametri di funzionamento, in base alle condizioni ambientali consentendo al Retailer di risparmiare fino al 20% di energia.