07/11/2016

COSTAN E MISA VALORIZZANO IL #FOODVALUE DEGLI INGREDIENTI @TOP CHEF ITALIA

Epta è fornitore ufficiale della prima edizione di Top Chef Italia, celebre cooking show che appassiona milioni di telespettatori in tutto il mondo con oltre 50 stagioni in 21 paesi. Un avvincente contest tra chef professionisti, prodotto da Magnolia per Discovery Italia, in onda in prima serata sul Canale 9.

Passione, esperienza, manualità, creatività e ingredienti di qualità eccellente: sono questi i segreti dei concorrenti di Top Chef Italia. Per garantire la perfetta riuscita dei loro capolavori gastronomici, il set è stato arredato con attrezzature professionali, tra cui spiccano le soluzioni Epta a marchio Costan e Misa. Banchi e celle refrigerate all’avanguardia che testimoniano l’approccio responsabile di Epta espresso dal concept “The Epta Way UP: preserving food value”.

Nello specifico, sono stati scelti il plug-in verticale Opera e l’orizzontale Sound Green Costan, che coniugano una presentazione impeccabile e la migliore preservazione delle caratteristiche organolettiche dei cibi, al più alto rispetto dell’ambiente, grazie all’utilizzo di tecnologie green. Inoltre, la massima freschezza, genuinità e food safety dei ricercati ingredienti è assicurata dalla cella Misa KLM, dotata dell’esclusivo Epta Food Defence. Un innovativo sistema antibatterico con ioni d’argento disponibile per tutte le soluzioni Misa, studiato per migliorare la sicurezza alimentare dei prodotti stoccati all’interno delle celle.

William Pagani, Group Marketing Director di Epta, commenta: “Una nuova collaborazione con cui Epta contribuisce a promuovere la centralità della refrigerazione come risorsa indispensabile per salvaguardare il patrimonio agroalimentare e contrastare il food waste. In conformità con la legge Gadda sulla gestione delle eccedenze alimentari, entrata in vigore in Settembre, Top Chef Italia dona infatti i prodotti freschi e di qualità stoccati all’interno delle soluzioni Costan e Misa e rimasti inutilizzati dopo le riprese ad una onlus milanese. Associazione che ogni giorno eroga gratuitamente oltre 2.500 pasti alle persone in difficoltà, grazie ad un accordo con il Banco alimentare.”